Categoria: Poesia

  • Di terra e di cielo

    Di terra e di cielo

    La sua narrazione ci avvolge in un’atmosfera unica dove la felicità è paragonata a un seme che cresce lentamente, giorno dopo giorno. Ci ricorda che essere felici non significa essere sempre perfetti o privi di preoccupazioni, ma è necessario imparare a trovare gioia e gratitudine nelle piccole cose che rendono ogni momento speciale.

  • La fine era solo l’inizio

    La fine era solo l’inizio

    Questa silloge poetica affronta con straordinaria profondità e sensibilità il tema delle tragedie che, come catene invisibili, legano il nostro presente al passato trasformando la vita stessa in una malattia che consuma corpo, mente e anima. Attraverso la potenza della poesia l’Autore disintegra l’io, abbraccia il divenire delle proprie contraddizioni interne ed esalta l’abbandono all’estasi,…

  • La fine del poeta

    La fine del poeta

    Sin dalla giovane età ho manifestato interesse per i testi poetici cercando il vero senso della vita, che la teatralità del mondo non spiega. Almeno fino a quando non si prende carta e penna e si comincia a scrivere chiedendosi il perché di ciò che si vede, che viene sì dal cuore ma in verità…

  • Raccolta di poesie (1989-2000) di Girolamo Liggio

    Raccolta di poesie (1989-2000) di Girolamo Liggio

    Questa silloge raccoglie le meditazioni e le composizioni di monsignor Girolamo Liggio, pubblicate in tre diversi volumi dal 1989 al 2000. Versi scritti per essere trasmessi a chi crede nell’amore del prossimo e ha fede in Dio.

  • Dolce oblio

    Dolce oblio

    Ho scritto questa silloge cercando di accompagnare il lettore come un giovane Virgilio nei nascondigli della mia mente e nei prati del mio cuore. L’ho scritta sognandola tra le tue mani, immaginandola come un figlio. Abbiane cura.

  • D’amore e d’altre paure

    D’amore e d’altre paure

    I poeti sconfiggono il tempo con le poesie d’amore, si separano dal dolore e dalla paura di amare cantandone i tormenti e le passioni. Le mie sono poesie spicciole perché accessibili a tutti, a chi sa amare e a chi non lo sa fare. Parole semplici, educate, lese, nate da gesti errati di mano. L’occhio…

  • Il cielo che sento

    Il cielo che sento

    La memoria del cuore è un tiranno malvagio. Questa raccolta è il percorso di uno spirito libero che mette al centro del suo universo il cuore e adegua i pensieri e le azioni unicamente all’amore, rifugiandosi negli arcobaleni e nel vento quando la realtà rende impotenti. Unisce poesia e prosa di chi ha scoperto con…

  • Luci di Versi

    Luci di Versi

    In questo testo di poesia c’è l’omaggio alla bellezza della verità, testimoniata dall’accostamento tra immagini e parole, sublimata dalla luce dell’anima. Tutto armonicamente si snoda tra notturni e silenzi, petali e lacrime, vicinanze impalpabili e tangibili lontananze, papaveri rossi e cieli chiarissimi, cattedrali ascensionali e corolle querule di sole, crepuscoli e orizzonti dell’anima.

  • Parole dal vento

    Parole dal vento

    Pensieri e parole per dare emozioni, sensazioni di tutti dettate dal cuore, quelle cose che non sempre si riesce a dire, scritte con semplicità, luoghi magici dove perdersi ancora.

  • Guerriero di cartone

    Guerriero di cartone

    Il Guerriero ti guarda mentre dormi, ma al risveglio non potrai dargli il bacio del buongiorno. Per il semplice motivo che lui… non esiste.