D’amore e d’altre paure

Leggi l’anteprima in formato PDF

Paolo Marzocchi

D’amore e d’altre paure

Poesie per chi sa amare /
Poesie per chi non sa amare

Edizione cartacea
Edizione digitale


D’amore e d’altre paure. I poeti sconfiggono il tempo con le poesie d’amore, si separano dal dolore e dalla paura di amare cantandone i tormenti e le passioni. Le mie sono poesie spicciole perché accessibili a tutti, a chi sa amare e a chi non lo sa fare. Parole semplici, educate, lese, nate da gesti errati di mano.
L’occhio che le legge non solo deve già conoscere l’amore ma deve averne accettato le illusioni. Date al cuore un occhio di riguardo.

L’edizione digitale inoltre include Note e Capitoli interattivi, Notizie recenti sull’autore e sul libro e un link per connettersi alla comunità di Goodreads e condividere domande e opinioni.


Biografia di Paolo Marzocchi
Biografia di Paolo Marzocchi

Copertina Marzocchi D'amore e d'altre paure

D’amore e d’altre paure di Paolo Marzocchi

Poesie per chi sa amare

Poesie d’amore,

poesie di fede,

poesie di passioni,

poesie di paure

e poesie di tormenti;

è nella poesia che io mi faccio sentire,

perché riesco ad urlare

le mie inquietudini al mondo

e lo faccio con eleganza e violenza.

Scrivere vuol dire armonizzare quel groviglio di pensieri

che ci abita la testa e il cuore,

scrivere vuol dire rendere l’amore un sentimento più educato,

scrivere vuol dire farsi del male per ritrovare la quiete,

scrivere vuol dire appiccare un incendio e rinascere,

perché in una poesia

c’è aria, c’è fuoco, c’è acqua, c’è terra.


Articoli correlati

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *