Il rimedio Big Kahuna - Copertina

Il rimedio Big Kahuna

Leggi l’anteprima in formato PDF

Fabiana Muni

Il rimedio Big Kahuna

Confessioni di un’agave solitaria

Edizione cartacea
Edizione digitale


Il rimedio Big Kahuna. Italia, docente di latino e italiano, decide di cambiare vita. Incontrerà Carlo, con cui nascerà un rapporto professionale e umano che, si scoprirà, nasconde verità inaspettate.
La metamorfosi esistenziale, il sentimento dell’amicizia, le ferite del tradimento, l’importanza dei traumi irrisolti, questi i temi salienti del romanzo che, tra flashback e flashforward, accompagnano chi lo legge verso la scoperta di storie di vita che celano segreti. In fondo, chi di noi non ne ha almeno uno?

Lasciarsi andare, come quando si leggono
le istruzioni, per poi non seguirle mai.


Fabiana Muni
Fabiana Muni

Il rimedio Big Kahuna - Copertina

Il rimedio Big Kahuna di Fabiana Muni

Prefazione

Avere il privilegio di leggere una storia, prima che si dia alle stampe e arrivi nelle librerie, porta con sé l’emozione di una scoperta e la responsabilità di incontrare dei personaggi prima che comincino a essere di tutti. Quando Fabiana Muni, scrittrice di grande sensibilità e umanità, mi ha chiesto di scrivere la prefazione al suo nuovo romanzo ho sentito tutta la grazia di un patto di fiducia e di complicità, di cui si può solo essere grati.
Il rimedio Big Kahuna è la storia di Italia, una donna agave che ha radici robuste ancorate alle proprie origini e foglie ispide che, come spade sguainate, la aiutano a controllare e a difendersi dalla realtà.
Italia incarna la forza e la fragilità che convivono nell’animo di donne che portano addosso le cicatrici di dolorose perdite, di delusioni e disamore. La protagonista si racconta su più piani temporali, pian piano riportandoci al suo presente, fino a scoprire quale potrebbe essere il futuro a lei prossimo. In questo incedere c’è tutta la carica vitale di chi, nonostante la corazza di sofferenza erta a protezione, è capace ancora di amare.
Il rapporto con Carlo, che è un nodo centrale della storia, mostrerà il cuore di Italia e sarà la chiave di volta per l’inizio di una nuova stagione.
Sono tanti i simboli che appaiono in queste pagine. Non solo l’agave ma anche la calopsitta in casa di Carlo, capace di arrossire e captare i sentimenti. L’incontro con un fotografo, che incuriosisce Italia al punto di voler posare davanti al suo obiettivo e attraverso le lenti mostrare il proprio io; la parte oscura e le luci della propria anima. La fotografia come arte maieutica.
C’è tanta vita nelle pagine di Fabiana Muni, anche nella paura. Il rimedio Big Kahuna le consiglia il modo di reagire quando il timore del futuro attanaglia la mente; anche quando il solo posto che ha a disposizione è l’abitacolo dell’auto. Lasciarsi andare, come quando si leggono le istruzioni, per poi non seguirle mai.

Marina Mongiovì

Il rimedio Big Kahuna


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *