Vendere libri per posta

Se sei in possesso di copie in edizione cartacea del tuo libro puoi realizzare nuove vendite organizzando presentazioni oppure puoi vendere libri per posta distribuendo l’opera tramite Poste Italiane, con piego di libri.

Se stai pensando come vendere più copie del tuo libro non scordare che anzitutto è necessaria una buona promozione.

Vendere libri per posta tramite Poste Italiane

Buste per piego di libri
Buste per piego di libri

Per spedire una copia del tuo libro tramite Poste Italiane è sufficiente acquistare un plico adatto, inserire il libro e (questo è un mio consiglio) una bella lettera di accompagnamento. Chiaramente è possibile inserire più copie, se necessario. In ogni caso si tratta di una spedizione leggera, massimo 5Kg.

Chiuso il plico, basterà scrivere in superficie: PIEGO DI LIBRI e recarsi alle Poste per la spedizione. Il costo è di 1,28 euro. Puoi spedire anche più copie, fino a 5Kg, il prezzo in questo caso sale a 3,95 euro.

Se hai acquistato le copie dell’edizione cartacea del tuo libro tramite gli sconti FdBooks hai ottenuto la tua copia a un prezzo molto basso, quindi potrai scegliere se far pagare le spese di spedizione e se applicare alla vendita uno sconto di tua discrezione.

L’invio diretto tramite posta consente di stabilire con il lettore un rapporto più diretto, dà la possibilità per esempio di inserire una dedica, o dei gadget.

Per esperienza debbo aggiungere che si tratta di un sistema pratico ed economico. Ma probabilmente non è il più rapido né il più sicuro: per questo c’è la spedizione raccomandata, più onerosa.

Mi è già capitato che il plico impiegasse a volta anche due settimane prima di essere consegnato (soprattutto per le isole), raramente che una copia venisse perduta nel tragitto. Ma per quanto mi riguarda la spedizione con piego di libri non ha quasi mai avuto problemi.

Qui di seguito un video tutorial che mostra come spedire tramite il piego di libri di Poste Italiane (grazie Alice Scelfo).


Articoli correlati

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *